Thursday, 20 December 2007

Buon Natale

Mancano cinque giorni al Natale, ogni volta che vado in bagno ci vado con un po' di apprensione. C'e' una vocetta che mi dice che forse, magari, puo' darsi che stavolta ce l'abbiamo fatta e che fra nove mesi saremo in tre... o quattro, chissa'.
Ma c'e' anche la vocetta maligna della ragione che mi tiene coi piedi per terra e mi dice di non illudermi, che sarebbe un regalo di Natale troppo bello per essere vero e queste sono cose che accadono solo nei films e qualche volta nella vita reale delle persone molto fortunate.
Ma come dice Mirko "comunque vada sara' un successo".
Intanto ascolto stupide canzoncine di Natale che mi suonano in testa tutto il giorno e mi commuovo un po', mi godo questi sbalzi d'umore come un buon segno e aspetto di vedere come va a finire.


Vi auguro un bellissimo Natale che vi porti tutto cio' che volete e che sognate e vi dedico un sorriso con tutto il mio amore.

Vi lascio anche con una canzone che ascoltavo sempre da bambina e che mi ritorna in mente ogni anno a Natale. Faceva cosi:

Buon Natale, Buon Natale
ma che sia quello buono
che ti porti un sorriso e la gioia di un dono
sotto l’albero stanco di frutta e di mele
è un Natale più bianco se viene la neve e se brilla una stella cometa lassù vorrei tanto ci fossi anche tu.
Buon Natale, Buon Natale

ma che sia quello vero e poi zucchero e miele
e un augurio sincero
per un giorno di festa e di felicità
per ognuno che resta e per chi se ne va
e adesso mi chiedo fra tanti perché
è Natale e non sei qui con me.
Buon Natale, Buon Natale

canterò una canzone Buon Natale, Buon Natale
qui va tutto benone
specialmente se scrivi due righe per me
e se torni c’è ancora un regalo per te e chissà se ritorni, se resti, se vai
è Natale se tu tornerai.


BUON NATALE!

5 comments:

Patrizia said...

Sole, Mirko ha ragione: comunque andrà sarò un successo. ma che sia un successo a DUE LINEETTE!!!!!

Auguri anche a te, a voi, di cuore!

Anonymous said...

Mancavano circa due settimane al mio matrimonio, dopo circa quattro anni e mezzo di convivenza e tentativi, ebbene..... il mio regalo di nozze l'ho avuto.

Il 23 settembre ho scoperto di aspettare un fagiolino e il 7 ottobre ci siamo sposati con questa gioia nel cuore.
Ti auguro di passare il Natale a vomitare appena vedi un panettone.
con affetto buon Natale e un bellissimo Anno nuovo.

Una sconosciuta felice

Sole said...

Che peccato che tu sia rimasta sconosciuta; ma mi basta sapere che sei felice!

sprimacciacuscini said...

Sole, ti dò una carezzina sul viso. La prossima sarà sulla pancia. Ti ricordi che ti aspetto qui, eh. Un bacio grande.

Ross

Alice said...

Allora Sole?
Hai belle notizie per noi?
Io Ettore e la Renna siamo stati un pochino in giro per il mondo, ma ora siamo tornati in questa fredda valle di lacrime.
Aggiornando il mio blog, ho pensato bene di leggere gli ultimi post del tuo e non posso fare a meno di incrociare le dita, se non per questa volta, per la prossima (anche Ettore si è fatto aspettare a lungo, ma ne è valsa la pena).
In bocca al lupo.